"retour rete per il turismo responsabile"

retour rete per il turismo responsabile

Documenti

 Statuto

Carta d’identità per viaggi sostenibili (AITR)

Carta AITR “Bel Paese, buon turismo”

Carta dei principi per un’Altra Economia
(approvata dal Tavolo costituito presso il Comune di Roma, 2004)

WTO, relazione 2005
(rapporto dell’Organizzazione Mondiale del Turismo)

Attività ed Eventi

Retour promuove il turismo responsabile in tutte le sue forme: attraverso l’adesione ad AITR sostiene gli sforzi per la divulgazione di questa modalita’ di viaggio a livello nazionale e internazionale.

Cura poi la realizzazione di eventi sul tema del viaggio a Roma e dintorni e si occupa di formazione in ambito sia scolastico che universitario e post-universitario

I SERVIZI DI RETOUR

Viaggi e progetti

L’ideazione di un viaggio di turismo responsabile non è mai casuale, ma scaturisce sempre dalla conoscenza delle culture e dei popoli che incontriamo.

Retour sta preparando nuovi viaggi per soci, in collaborazione con tour operator legalmente costituiti aderenti ad AITR.

Le formule Retour sono: Consigli di viaggio e Circuiti per soci.

Multi Media Bar

Previous
Turismo e formazione ai tempi del virus

Come molte organizzazioni, anche AITR ha dovuto annullare o rinviare molte proprie attività programmate per la primavera in corso. Così anche l’edizione del corso-base che si sarebbe dovuta svolgere a Roma a fine marzo. Ferme restano le motivazioni, le necessità formative, le caratteristiche della formazione nel turismo responsabile così come la intende e l’ha sviluppata nel corso degli anni l’associazione nazionale di riferimento, come si può leggere nell’articolo che avevamo pubblicato in proposito. Cambia, tuttavia, il contesto generale attuale, in cui andranno calate le prossime iniziative formative. Maurizio Davolio, presidente di...

Torna il corso-base di AITR! A Roma dal 20 al 22 marzo

Anche nel 2020, così come negli anni scorsi, la Scuola di Formazione di AITR “Pina Sardella” organizza il corso-base sul Turismo responsabile. Quest’anno si svolgerà dal 20 al 22 marzo a Roma, presso l’Hotel Casa Valdese. In sintonia con le elaborazioni di seguito sintetizzate, la formazione costituisce per AITR una priorità strategica sin dalla sua nascita (1998): svolgere attività in questo ambito significa operare per la diffusione dei principi del Turismo responsabile fra coloro che già operano nel turismo o intendono operarvi; portare testimonianza di buone pratiche già sperimentate...

Un quartiere chiamato mondo

Nel mio quartiere c’è Prabin. È yogi e giostraio, è venuto dal Nepal insieme al fratello. Due fratelli nepalesi, arrivati in Italia, nella mia città, chissà come, chissà perché. Due fratelli, come capita anche qui da noi, molto diversi l’uno dall’altro. Il suono dei loro nomi suona buffo alle nostre orecchie, ricorda un po’ quello di coppie celebri. Praolad è allegro, caciarone, ha subito imparato l’accento romanesco, si butta nella mischia quando i bambini che frequentano la giostra tirano fuori il pallone e giocano a calcio. Prabin, invece, è più posato, riflessivo,...

I dieci anni di AGORÀ – Scuola del Sociale

La Scuola del Sociale “Agorà” ha festeggiato, il 21 giugno 2019, i suoi dieci anni di attività a Roma, presso la sede sulla via Cassia.  L’iniziativa, pensata per celebrare dieci anni di attività della Scuola, è stata anche l’occasione per raccontare il valore che la formazione ha assunto per le professioni del Terzo Settore. La sede della Scuola e il suo giardino hanno fatto da sfondo ad una bellissima giornata aperta al pubblico, caratterizzata da laboratori, seminari e attività all’aperto. I saluti di benvenuto – peraltro non rituali, ma...

Insieme per la rinascita di Riace. Un appello

Sul caso Riace, facciamo nostro l’appello della Rete dei Comuni Solidali, pubblicato da Comune-info. In fondo, il video della “Ballata di Riace”, composta di recente da Giovanna Marini. Riace ha bisogno di te per far ripartire i progetti sul territorio e permettere al modello Riace di poter continuare ad esistere. Stiamo facendo di tutto per far ripartire il turismo solidale, le botteghe artigianali, il ristorante, la fattoria didattica, per fronteggiare le emergenze: bollette, fornitori, medicinali… Avremo anche una nuova sede per tutto il sistema di accoglienza. Per tutto questo serve ancora l’aiuto...

Verità per Giulio Regeni: AITR sospende le attività in Egitto

L’Associazione Italiana Turismo Responsabile, in pieno accordo con i propri soci, ha deciso la sospensione di tutte le attività in Egitto, in particolare, la programmazione di viaggi, fino a quando non sarà chiarita la tragica vicenda dell’omicidio Regeni. L’Egitto è un paese meraviglioso, che offre grandi attrattive culturali e grandi emozioni a chi vi compie un viaggio o vi trascorre una vacanza. Ma un viaggio ed una vacanza non sono possibili in un contesto di dolore e di indignazione. AITR auspica che rapidamente si faccia chiarezza su quanto è accaduto...

Dieci anni fa la definizione AITR di “turismo responsabile”

Esattamente dieci anni fa, il 9 ottobre 2005, AITR adottò la propria definizione di turismo   responsabile, in occasione dell’assemblea tenutasi a Cervia. La definizione recita: Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto ad essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. Opera favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori. La...